Analisi traffico sito web: come fare a stimarlo

ANALISI TRAFFICO SITO WEB: COME FARE A STIMARLO

Analisi traffico sito web: come fare a stimarlo

Quanto traffico riceve un sito Web o un blog?  Come sapere e come avere informazioni su questo? Soprattutto è possibile? Se vuoi sapere quindi come fare un’ analisi traffico sito web, questo è l’articolo che fa per te.

Analisi traffico sito web: perché è importante sapere come fare

traffico sito web

Esistono numerosi motivi per cui potresti voler scoprire quanto traffico riceve un sito Web o un blog, motivo per il quale qualcuno o tu stesso, sei giunto alla conclusione che è importante capire come riuscire a fare una corretta analisi traffico sito web.

E questo perchè molto probabilmente hai la necessità di sapere cose del tipo:

  •  Come si comportano i siti Web che competono nella tua stessa nicchia? Che volumi di traffico hanno e che importanza hanno?
  •  Magari stai pensando di iniziare un nuovo blog e vuoi vedere se c’è abbastanza interesse per il tuo argomento?
  • Vuoi aumentare il traffico verso un blog replicando e migliorando il contenuto dei tuoi concorrenti?

Qualunque siano le ragioni per voler scoprire i dati sul traffico, ci sono strumenti e risorse disponibili che possono darti un’idea generale delle risultanze di un sito web.

A meno che tu non possieda o gestisca il sito Web, probabilmente non sarai in grado di individuare con certezza il conteggio dei visitatori o le visualizzazioni di pagina. Tuttavia, puoi avere un’idea stimata della popolarità complessiva del sito.

Popolarità di un sito: i migliori strumenti per definirla

Vediamo adesso alcuni degli strumenti migliori per scoprire quanto traffico ci sia sui  siti Web e blog.

Alexa.com tiene traccia dei volumi di traffico dei visitatori del sito Web per molti siti Web su Internet. I loro dati non sono completamente accurati, poiché  Alexa classifica i siti Web in base alla quantità di traffico che ricevono dagli utenti che hanno scelto di installare la barra degli strumenti Alexa.

Gli utenti della barra degli strumenti Alexa sono una piccola minoranza di utenti del sito Web, il che rende i dati in qualche modo distorti. Tuttavia, i dati di base di Alexa sono gratuiti per il pubblico e facili da ottenere e ti forniscono informazioni che altrimenti non avresti avuto. Nel migliore dei casi ti darà un’idea molto approssimativa di quanto traffico riceve un sito web.

Adesso ti presento una serie di strumenti che vanno SICURAMENTE BENE per i SITI IN LINGUA INGLESE, ma che NON SONO specifici per il MERCATO ITALIANO.

Alla fine della lista ti parlerò dello strumento che si è affermato in Italia e che tra le altre cose uso da tempo anche io.

Ahrefs.com È di gran lunga il miglior strumento di analisi e monitoraggio competitivo sul mercato. Con questo software è possibile ottenere un’enorme quantità di informazioni sul traffico del sito Web come:

      • Conoscenza dettagliata delle migliori pagine di un sito Web;
      • Domini che inviano più traffico a un sito;
      • Posizionamento nei motori di ricerca;
      • Quanto traffico un determinato tipo di posizionamento porta a un sito;
      • Le pagine da un sito che ottengono più traffico.

È possibile confrontare le classifiche dei siti Web rispetto ai concorrenti e fare quindi un’analisi comparativa.

Comscore pubblica una serie di diverse analisi traffico sito web. I loro rapporti tendono a coprire solo i maggiori editori e includono risultati per paese per i siti Web con il maggior  traffico. Questo può essere utile se sei interessato a conoscere la quantità di traffico che generano i siti Web più importanti su Internet.

Potrebbero essere anche dati utili se vuoi scrivere un articolo per il tuo Blog a tema e hai bisogno di citare fonti autorevoli.

Io questa fonte la uso spesso a scopi di Marketing e pubblicità. Infatti se un sito Web utilizza la piattaforma BuySellAds per generare entrate pubblicitarie, i risultati degli annunci del sito vengono divulgate e sono pubbliche sul loro sito.

Questo mi è molto utile quando parliamo di analisi traffico sito web perché riesco anche a capire quale interesse hanno le aziende che vogliono fare pubblicità in determinati settori. Lo uso quindi anche come termometro di quello che a livello pubblicitario sta avvenendo online.

  • Press Kit e Pagine “Pubblicità qui”

Molti siti web rendono le analisi del traffico sito web disponibili ai potenziali inserzionisti tramite Press Kit, o pagine “pubblicizza qui”.

Queste pagine in genere potrebbero includere dati sul numero di visitatori unici, visitatori abituali, visualizzazioni di pagina mensili, visualizzazioni di pagina giornaliere, conteggi degli abbonati alla newsletter, abbonati ai feed RSS e follower dei social media che il sito Web ottiene.

In caso contrario ti sarà sufficiente inviare una semplice mail dicendo che sei interessato a fare pubblicità sul loro sito e vedrai che in tempi rapidi ti verrà inviato tutto il materiale che ti occorre.

Trafficestimate.com è una risorsa gratuita che ti fornisce un sacco di dati in un unico posto, anche se alcuni di essi sono inaccurati. Sarai in grado di scoprire alcune classifiche di base di Alexa, parole chiave per cui è indicizzato il sito Web, altri siti Web indicizzati per parole chiave simili e siti Web strettamente correlati.

Se stai cercando siti Web più piccoli o più recenti, potresti non ottenere risultati da questo strumento. Il rapporto sui siti Web strettamente correlati non è il massimo; in alcuni casi trova siti strettamente correlati, ma in altri casi i siti che mostra non sono realmente della stessa nicchia.

SEMrush.com offre un altro servizio a pagamento utile per la ricerca dei livelli di traffico verso siti Web concorrenti. Puoi anche utilizzare questo servizio per trovare informazioni sulle campagne pubblicitarie a pagamento dei tuoi concorrenti e altri dettagli.

Sicuramente è un ottimo strumento che ti permette di avere un sacco di dati utili e fondamentali se vuoi avere successo online. Inoltre potrai usarlo Gratis prima di essere costretto a fare un acquisto.

Similarweb.com rende disponibili più servizi. Offrono sia una versione gratuita che una versione pro. Il loro servizio professionale consente di monitorare le statistiche sul traffico del sito Web della concorrenza. Puoi anche ottenere dati sulle app.

Quantcast ti offre molteplici opportunità per scoprire quanto traffico ha un sito web. Se sei interessato a scoprire le metriche per il tuo sito Web, puoi iscriverti ai loro servizi per ricevere approfondimenti dettagliati.

Quantcast offre inoltre ai proprietari di siti Web la possibilità di rendere pubblici i dati di analisi selezionati. Molti proprietari di siti Web ne approfittano perché pensano che sia vantaggioso mostrare ai potenziali inserzionisti le metriche del loro sito come verificate da una fonte di terze parti imparziale e affidabile.

Searchmetrics ti mostrerà la visibilità organica della ricerca e il traffico di ricerca per un sito Web e anche i termini delle parole chiave principali per cui vengono posizionati.

Questo è davvero un ottimo strumento e ti permette di reperire un sacco di informazioni utili per avare una corretta analisi traffico sito web.

Questo è di gran lunga lo strumento che io preferisco per il mercato italiano. Infatti se non sei pratico con la lingua inglese e soprattutto se lavori solo o principalmente nel mercato italiano, questo è lo strumento che fa al caso tuo e che ti consiglio.

Infatti già nella versione Free potrai avere accesso a un sacco di funzionalità che ti permettono di avere una istantanea veloce, ma dettagliata di tutto quello che accade sul tuo sito o quello dei tuoi competitor.

seozoom

Come puoi vedere dallo screenshot sopra, già con la versione Free potrai ottenere della informazioni utilissime che potranno darti una idea precisa di come sta andando il tuo sito e quello dei tuoi competitor.

Oltre a questo tra tutti gli strumenti che ho usato sino ad oggi questo è quello che sicuramente mi offre il rapporto qualità prezzo migliore.

Analisi traffico sito web: strumenti che puoi usare sul tuo blog

aumentare traffico sito webE’ vero che è molto importante avere uno strumento di analisi traffico sito web, tuttavia, se sei più interessato a capire il traffico del tuo blog un po’ meglio, questi strumenti saranno molto utili.

Infatti ti invito a non trascurare mai il tuo sito per concentrarti su quello dei tuoi competitor. Sarebbe un errore gravissimo. Continua a lavorare sul miglioramento del tuo Brand e vedrai che dopo poco tempo saranno gli altri a venire a vedere ed analizzare il tuo di sito per capire cosa e come tu sia riuscito a fare soldi online con il tuo Blog.

1. Google Analytics

Se sei interessato a monitorare il traffico web sul tuo sito, Google Analytics è una possibile risorsa che potresti utilizzare a questo scopo. Anzi mi permetto di dirti che è una risorsa che DEVI USARE per il tuo sito web.

E’ una risorsa che vale la pena considerare se desideri una soluzione gratuita e non ti dispiace condividere tutti i tuoi dati con il monopolio della pubblicità di Internet (papà Google). Se desideri un maggiore controllo sui tuoi dati e sulla privacy del tuo sito, ci sono anche alcune opzioni alternative che potresti prendere in considerazione.

Con Google Analytics puoi vedere da dove proviene il traffico. Conoscere le proprie fonti di traffico ti aiuterà a capire molto meglio il tuo pubblico di destinazione.

2. Clicky Web Analytics

Se sei interessato a monitorare il traffico sul tuo sito Web, Clicky offre sia versioni gratuite che a pagamento che potresti essere interessato a provare. Clicky si integra con alcuni dei dati di Google Analytics e questa piattaforma offre anche una serie di opzioni che non sono disponibili tramite Google Analytics.

Ad esempio, Clicky ti offre alcune informazioni dettagliate sui visitatori del tuo sito Web e sul traffico di ricerca. Imparerai i loro nomi utente, posizioni, società di web hosting , browser web, visite di ritorno e altro ancora.

3. Piwik Analytics – Ora Matomo

Piwik che nel momento in cui scrivo è diventato Matomo è una piattaforma di analisi open source gratuita per il monitoraggio del traffico web sul tuo sito web.

Presenta alcuni  vantaggi rispetto a Google Analytics e ad altre piattaforme di analisi fornite da terze parti. La natura open source del software consente di mantenere il controllo completo sui dati senza consentire a terzi motivati ​​ad accedervi.

4. Plugin Statpress WordPress

Se il tuo blog o sito Web è costruito sulla  piattaforma di blog WordPress , puoi utilizzare il plug-in Statpress per monitorare il traffico e le fonti di traffico.

Statpress ti fornisce dettagli sulle visite al tuo sito Web sia da parte dei visitatori umani che dei “robot”. I grafici sono inclusi per aiutarti a visualizzare i tuoi schemi di traffico. Sarai in grado di visualizzare le tue metriche per visitatori unici, visualizzazioni di pagina e altro ancora.

Statpress fornisce anche dati sugli ultimi successi sul tuo sito Web e da dove provengono. Sarai in grado di accedere a un elenco delle ultime 500 frasi di parole chiave che i ricercatori Web hanno richiesto per trovare il tuo sito Web. Statpress è un plug-in self-host gratuito.

5. Woopra

Woopra è un servizio a pagamento che offre analisi personalizzabili allo scopo di scoprire la quantità di traffico web diretta al tuo sito Web e comprendere la base clienti del tuo sito Web.

Woopra può aiutarti a sviluppare profili individuali per ogni utente che visita il tuo sito. Offrono una prova gratuita se vuoi saperne di più.

Analisi Traffico Sito Web: le mie conclusioni

È possibile utilizzare una combinazione di queste risorse per scoprire informazioni interessanti sui dati e sulle metriche del traffico Web per molti siti Web o blog diversi su Internet.

Quello che ti consiglio è di prestare sempre molta attenzione all’aspetto di analisi traffico sito web perché se non conosci il tuo potenziale cliente, che in questo caso è un visitatore, non sfrutterai mai a pieno il potenziale del tuo blog e questo vuol dire che lascerai sul tavolo potenziali profitti di cui se ne approfitteranno i tuoi competitor.

Se hai dubbi, curiosità o qualsiasi altra necessità non esitare a lasciarmi un messaggio sotto e sarò felice di aiutarti come posso.

Related posts

Give a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCOPRI COME RIUSCIRE A GUADAGNARE
500 € AL GIORNO LAVORANDO DA CASA 

Copie Limitate!
Scarica subito la tua GRATIS!
Scopri tutto quello di cui hai bisogno per capire come funziona l'Affiliate Marketing e riuscire a fare soldi lavorando da casa!
SCARICA SUBITO GRATIS
ODIO lo SPAM e non ti invierò mai comunicazione che non desideri!
close-link
Scarica il mio eBook GRATIS!
Scopri come diventare il Prossimo Blogger a Guadagnare Cifre da 150.000 € l'anno!
SCARICA GRATIS
close-image