Aziende di network marketing: come trovare la giusta opportunità

0
116
Aziende Network Marketing

Ultimo Aggiornamento il:

Le Aziende di network marketing dovrebbero essere davvero prese in seria considerazione ai giorni nostri dal mio punto di vista.

Infatti il Network marketing è un sistema premiante e meritocratico. Esso  ha  costi quasi nulli per l’azienda ed un guadagno per i lavoratori, superiore   al normale mercato del lavoro.

Già queste potrebbero essere considerazioni più che sufficienti per considerarlo un sistema ottimo di business. Ma i vantaggi di questo inesplorato mondo del lavoro non finiscono qui.

Benefici per le aziende di Network Marketing

I costi fissi sono solo una delle spade di Damocle sospese sulla testa delle aziende. Eliminare i costi fissi della remunerazione e assicurazione di lavoratori (in tutti i livelli), delle postazioni fisse, comportano per le aziende un risparmio pari al 70% circa.

Il risparmio, così calcolato, può essere impiegato in investimenti per ammodernamenti, tecnologia dall’azienda. Nel Network marketing i clienti possono diventare a loro volta distributori, perché soddisfatti da un prodotto. Questo porterà ad una vendita più semplice e a largo raggio.

E  veniamo ai guadagni: si guadagna dalle proprie distribuzioni dirette ma anche dalla rete che eventualmente si è creata. I guadagni sono più alti degli stipendi tradizionali, ma per il semplice motivo che non è facile lavorare nel network marketing.

Semplice sì, facile no

E’ pensando a questi vantaggi che le aziende orientate verso il network marketing investono in risorse umane con formazione, seminari e approfondimenti. L’azienda tradizionale non sempre fa gli stessi investimenti.

I Mercati di riferimento

I mercati offrono in ogni settore una grande varietà di prodotti e servizi, ed è quindi fondamentale guidare i potenziali clienti verso la comprensione delle differenziazioni tra tutti essi.

I mercati hanno compreso bene che la natura della distribuzione è fondamentale in questo processo di conoscenza e scelta, tanto quanto è fondamentale, per il consumatore la valutazione del costo.

Gli alti costi di gestione rispetto a punti fisici di distribuzione gravano sul consumatore finale, su cui gravano le spese di tutta la filiera (dal produttore, al grossista, al distributore al dettaglio).

L’incremento delle vendite viene così fermato e diventa nullo per gli alti costi che spingono il consumatore a fare a meno, in alcuni casi, a beni non di prima necessità.

La considerazione da fare è che quindi un risparmio in capo al consumatore si tradurrebbe in un incremento di vendite, togliendo i mercati dall’empasse in cui vengono a trovarsi.

Facendo affidamento su un sistema di Network Marketing, le aziende offrono al consumatore finale un vero e proprio servizio clienti che comprende non solo un notevole risparmio economico, ma anche una ben più efficace informazione sul prodotto. E il mercato ha più volte insegnato come la maggior informazione produce un effetto-fiducia che incrementa gli acquisti.

Aziende di Network Marketing: le migliori in Italia

Confondere il sistema di network marketing con una vendita porta a porta è un errore molto comune. Il sistema di Network Marketing è utilizzato dalle aziende per promuovere e per distribuire beni e servizi; la differenza sta nel non trascurabile dettaglio che i venditori del settore lavorano per se stessi, prima che per l’azienda.

In  pratica coloro che intraprendono questo lavoro vengono pagati dalle aziende per produrre vendite ma anche per creare intorno a loro stessi una vera e propria rete di vendita.

L’azienda investe in capitale umano e guadagna sia dal risparmio della gestione che dal prodotto/servizio venduto. E’ un sistema basato sulla volontà degli operatori di guadagnare: quale migliore motivazione per dei venditori?

Guadagnare e diventare, con le dovute capacità, imprenditori di se stessi.

I vantaggi innegabili per le aziende di network marketing gli operatori del sistema multilivello verranno solo da una produzione qualitativamente alta, da una gestione delle risorse umane creativa e preparata.

Le migliori aziende di network marketing sul mercato

Vediamo quali sono le migliori aziende di network marketing che sul mercato operano con questo sistema di lavoro:

Vorwerk (Folletto)

Vorwerk è una società tedesca fondata nel 1883. Il suo prodotto più conosciuto è il Folletto. Negli ultimi anni ha lanciato un altro prodotto che ha avuto un grande impatto sul mercato :il Bimby, il tuttofare della culinaria ormai in molte case italiane.  L’azienda offre la formazione gratuita ai suoi aspiranti agenti. E’ solida, ma negli anni non si è rinnovata moltissimo.

Avon

Avon  nasce nel 1886, per caso. Un libraio(David H. Mc Connel), comincia a regalare alle proprie clienti un profumo come cadeau. La cosa fu talmente apprezzata che il libraio pensò bene di farne un vero e proprio lavoro imprenditoriale. Oggi Avon è leader del mercato di prodotti a domicilio per la bellezza e la cura del corpo, con una rete di vendita internazionale formata da operatori full-time ma anche part-time, per lo più donne che lo integrano nel loro lavoro quotidiano di casalinghe.

Yves Roche

L’azienda prende il nome dal botanico francese che negli anni ’50 cominciò la distribuzione di prodotti erboristici. Yves Roche è oggi presente in oltre 90 paesi nel mondo ed è tra i maggiori leader del mercato della bellezza. L’intuizione felice di utilizzare l’erboristeria per produrre prodotti estetici fu precorritrice e geniale.

Lyoness

Lyoness è una multinazionale austriaca, fondata da Hubert Freidl con oltre 200.000 iscritti ed oltre 75.000 imprese affiliate. Il sistema di distribuzione  di Lyoness è quello del Cashback. E’ un sistema in cui, scegliendo dei negozi specializzati, una parte del denaro speso per gli acquisti viene ridato al cliente sotto forma di credito da accumulare.  L’azienda è stata sanzionata nel 2019 dall’Antitrust per la cifra alta da pagare per poter entrare a far parte del sistema di vendite (24500 €).

Tupperware

Tupperware nasce nel 1946, ma in Italia arriva nel 1964. La sua maggiore “personalità” fu Brownie Wise, che per prima propose la “dimostrazione a domicilio”. da lì l’azienda decollò definitivamente. I suoi prodotti sono utensili per la cucina, prodotti in plastica per il picnic, la cucina e il tempo libero. La caratteristica principale dell’azienda è senz’altro una grande attenzione per il sociale e per l’ambiente. L’innovazione dell’azienda l’ha portata a conseguire numerosi premi sia per la qualità di prodotti che per il design.

Jeunesse

Jeunesse è un’azienda giovane. La sua fondazione risale al 2009. I prodotti di bellezza a base naturale sono distribuiti in tutto il mondo. Il punto di forza sono i prodotti anti-age. 

Herbalife

Herbalife nasce negli Stati Uniti negli 80. I primi prodotti Mark Huges li vendeva dal portabagagli della macchina. Oggi è una delle aziende più importanti nel panorama degli integratori alimentari. Herbalife ha una rete di vendita capillare che ha imposto i suoi prodotti in oltre 90 Paesi. Tra i suoi maggiori testimonial Cristiano Ronaldo.

Amway

Amway nasce negli Stati Uniti alla fine degli anni ’50. In Italia è present dal 1985. I prodotti distribuiti dall’azienda sono prodotti per il benessere e la salute. Punto di forza gli integratori alimentari. Dal punto di vista organizzativo, Amway ha impostato il proprio sistema su una stretta collaborazione tra  dirigenti e collaboratori, nonché tra  clienti e venditori. Il sistema funziona, perché l’azienda continua a volare sul mercato.

Forever Living Products

Forever Living Products  ha fondato la sua fortuna sulla distribuzione di prodotti a base di Aloe vera. L’obiettivo di proporre al suo pubblico prodotti naturali per la bellezza e il benessere. L’azienda non si limita a distribuire i prodotti a base di questa pianta, ma ne cura anche la coltivazione. Il tutto ne ha fatto un leader quasi incontrastato nel mercato di nicchia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here