PNL : Programmazione Neuro Linguistica

La PNL (Programmazione Neuro-Linguistica), è il metodo che ha come principio l’idea che ogni comportamento individuale è strutturato in modo tale da poter essere interpretato, modellato e la sua struttura insegnata. Una tecnologia, su base scientifica, che permette all’individuo di organizzare le informazioni, le proprie percezioni della realtà, per raggiungere obiettivi, altrimenti estremamente difficili da raggiungere.

I campi di applicazione della       PNL sono fondamentalmente 4: comunicazione, cambiamento, sviluppo delle facoltà manageriali, sviluppo delle facoltà individuali.

Comunicazione

La PNL, fornisce gli strumenti per poter  intraprendere rapporti interpersonali attraverso l’osservazioni di comportamenti, reazioni e la conseguente comprensione degli stati d’animo, i quali permetteranno un’empatia maggiore; il processo è mirato al raggiungimento di un obiettivo.

Cambiamento

PNL insegna come trasformare i propri caratteri distintivi  per farli diventare delle risorse fondamentali.

Facoltà Mentali Manageriali

La PNL insegna come è possibile eliminare dai propri processi mentali quelle dinamiche che normalmente ci limitalo. Quindi per facoltà mentali manageriali sviluppate si intendono tutti quei processi di apprendimento rapido, di adattamento del comportamento e dell’approccio, di adattamento alle situazioni che permetteranno di avere una flessibilità  camaleontica rispetto alle situazioni reali che ci si presentano giornalmente. E’ il modo per poter essere preparati a qualsiasi situazione si presenti e saperla affrontare in modo da raggiungere i nostri obiettivi.

Facoltà mentali individuali

La PNL sviscera quelle che sono le nostre peculiarità nascoste, per essere in grado di raggiungere gli obiettivi prefissati. La conoscenza degli altri attraverso la conoscenza di noi stessi: potrebbe essere la sintesi di questo processo. Questa conoscenza ci permette di utilizzare, azioni, linguaggio e atteggiamenti consoni alle varie situazioni.

La Programmazione Neuro Linguistica, non è solo una mera accozzaglia di tecniche, come spesso ci propinano: ma è uno studio serio delle proprie capacità relazionali, che ci consentono di interfacciarci con gli altri, in modo consono e propedeutico alle nostre esigenze.

La PNL, acronimo, abbiamo detto, di Programmazione Neuro Linguistica, nasce agli inizi degli anni ’70; è una neuro scienza a tutti gli effetti sorta dalle menti illuminate di un professore di linguistica dell’Università della California, John Grinder, e di uno studente di matematica versato per gli studi psicologici, Richard Bandler.  L’unione dei concetti di comunicazione attraverso il linguaggio e processi psicologici ricorrenti, portò i due studiosi ad individuare una struttura ben definita (concetto matematico) in ogni esperienza soggettiva.

L’osservazione fu empirica: vennero studiati personaggi che avevano fatto della comunicazione una vera arte e si osservava come riuscissero a raggiungere risultati ad altri preclusi, benché usassero le stesse tecniche. Da qui la compilazione di veri e propri modelli di comunicazione. Si può affermare che la PNL è la scienza che ricerca i modi di comunicare partendo dalla nostra interiorità per portare la comunicazione verso l’esterno.

Questa tecnica permette di creare rapporti interpersonali praticamente con chiunque, attraverso la conoscenza delle meccaniche della nostra mente, strumento meraviglioso, ma spesso poco utilizzato o limitato da noi stessi con sovrastrutture mentali, barriere che non permettono l’espressione di tutta la potenzialità rispetto alle relazioni con l’esterno.

Consulenza specializzata

Vuoi il mio aiuto o posso aiutarti a crescere in qualche aspetto della tua vita? Allora contattami e sarò felice di ascoltarti e capire assieme a te in cosa potrò aiutarti!