Programma di Affiliazione Amazon: la Guida Completa

Magari adesso vi starete chiedendo perché scrivere una guida completa ad un programma di affiliazione?

In realtà oggi, un buon modo per guadagnare online è quello di affiliarsi ad uno dei migliori programmi di affiliazione del 2019: in questo articolo però voglio parlarvi di quello che io penso sia uno tra i migliori perchè i prodotti della piattaforma Amazon sono talmente tanti da non avere alcun problema di scelta.

E’ per mia esperienza personale uno dei modi migliori per creare reddito passivo. Ecco quindi di cosa ti andrò a parlare in questo mio articolo:

    • Che cos’è il programma di affiliazione Amazon
    • Come iscriversi al programma di affiliazione Amazon
    • Come creare un sito di affiliate marketing che ti possa generare un reddito passivo

Sono tutte domande che certamente ti sei fatto, e che probabilmente non hanno avuta una risposta chiara e soddisfacente: in questa guida al programma di affiliazione Amazon troverai tutte le risposte che ti servono.

Che cos’è in pratica il programma di affiliazione Amazon?

programma di affiliazione di AmazonE’ un sito web di affiliazione dedicato ad Amazon.

In poche parole questo tipo di affiliate marketing consiste nel promuovere i suoi prodotti sul tuo sito e se i visitatori compreranno i prodotti cliccando dal tuo sito tu guadagni una commissione.

Se il tuo sito web ha un buon traffico è possibile che tu possa guadagnare bene attraverso questo sistema.

Quindi perché dovresti scegliere il programma di affiliazione Amazon?

creatività programma di affiliazione AmazonIl programma di affiliazione Amazon è fatto da professionisti il cui unico scopo è quello di promuovere i prodotti Amazon.

Una volta che avrai aderito al programma puoi usufruire di tutti gli strumenti che la piattaforma stessa ti mette a disposizione e che danno un valido aiuto a visualizzare prodotti e link sul sito web.

Ti consiglio vivamente di dargli una attenta occhiata perché ormai da questo punto di vista tutto lo staff di Amazon si è molto evoluto e mette a tua disposizione davvero molte creatività, banner e link di carosello di prodotti che tu potrai utilizzare

Quali sono i vantaggi del programma di affiliazione Amazon

VARIETA’ DI SCELTA
Puoi scegliere tra circa un milione di prodotti da pubblicizzare e per alcune categorie vi è un guadagno anche del 12%.

FACILITA’ DI UTILIZZO
I link di affiliazione si aggiungono molto facilmente utilizzando la barra degli strumenti nella tua dashboard o anche utilizzando i plugin di WordPress (che ti consiglio vivamente di utilizzare).

GLOBALITA’ DEI MERCATI
I prodotti Amazon vengono dai mercati di tutto il mondo per cui la tua scelta è grandissima. Il supporto che viene fornito è impeccabile anche tramite e-mail e telefono.

SISTEMA DI PAGAMENTO SEMPLICE E BEN GESTITO
Ogni cliente che acquista tramite il tuo sito web genera la tua percentuale che ti verrà accreditata in 24 ore e non solo per i prodotti che sono in promozione sul tuo sito, ma anche nel caso un cui il tuo visitatore che giunge su Amazon compra altri prodotti.

Ti faccio un esempio pratico… Tu hai un sito che vende cellulari per anziani, come per esempio questo www.cellulareperanziani.it e un utente del sito clicca su un banner di un cellulare e finisce sul sito Amazon nella sezione cellulari.

A questo punto, lo stesso utente, non compra nessun cellulare, ma si ricorda di aver bisogno di un paio di scarpe nuove che trova in promozione sul sito di Amazon e decide di comprarle. La cosa bella di questo sistema di affiliazione è che verrai pagato comunque per la vendita generata anche se quel prodotto non era presente sul tuo sito.

Capisci quindi ora la grandissima potenzialità di business che c’è dietro?

SUPPORTO
Viene fornito un ampio supporto, incluso un centro risorse e forum, nonché supporto via e-mail e telefono.

Quali sono gli svantaggi del programma di affiliazione Amazon

Ovviamente ci sono anche degli svantaggi, come in tutte le cose.

Resta inteso comunque che i pro del programma di affiliazione Amazon superano di gran lunga i contro. Tuttavia, è importante che tu sia a conoscenza degli aspetti negativi di Amazon e dei vantaggi prima di iniziare.

Entriamo nello specifico…

LE PERCENTUALI DI GUADAGNO
Le percentuali di guadagno sono relativamente basse in alcune categorie, infatti arrivano fino ad un minimo dell’1% su  alcuni prodotti.

REGOLE RIGIDE
I termini e le condizioni del programma di affiliazione Amazon sono molto rigide: trasgredire anche solo per sbaglio, significa farsi bannare e portare il propri guadagni a zero all’improvviso.

Ecco perché ti consiglio sempre di essere pronto a valutare diverse idee su come fare soldi online per lavorare da casa.

PRODOTTI DIGITALI
Se stai cercando di promuovere prodotti o servizi digitali, probabilmente Amazon non è il programma di affiliazione per te. In questo caso ti consiglio di leggere questo mio articolo dove parlo dei vari programmi di affiliazione presenti nel web.

Come funziona il programma di affiliazione Amazon

come funziona il programma di affiliazione di amazonAmazon Associates ha una procedura di iscrizione rapida e semplice; prima di iscriversi, però è bene sapere di cosa bisogna disporre per evitare che la tua candidatura venga respinta.

In pratica prima di valutare di procedere alla tua iscrizione è importante che tu abbia una o tutte le seguenti cose:

Sito Web: devi avere un sito web di nicchia per poter accedere al programma e chiedere l’affiliazione specificatamente per i prodotti che attengono la tua nicchia.

Solo dopo si potranno utilizzare tutti gli strumenti che Amazon mette a disposizione e aggiungere i vari link.

Blog: se non un sito, devi avere un Blog su un argomento specifico e quindi puoi promuovere i prodotti Amazon inerenti quell’argomento. Se vuoi un altro esempio ti consiglio di visitare il seguente sito www.martellodemolitore.com

App: hai creato un’App e vuoi guadagnare da questo? Anche in questo caso puoi farlo visualizzando prodotti e link Amazon  alle persone che hanno scaricato la tua App appunto.

Canali Social Media: se disponi di canali social che sono molto seguiti e che hanno tanti followers puoi registrarti con Amazon Affiliates e quindi condividere link di prodotti sui tuoi canali di social media. Amazon ha il supporto integrato per Facebook e Twitter..

Mezzi di promozione del programma di affiliazione Amazon

I modi per aggiungere link di Amazon sono molti:

Link prodotto: nella dashboard di Amazon o utilizzando lo strumento Amazon SiteStripe o il plug-in di WordPress, si possono cercare i prodotti pertinenti che si desidera visualizzare sul proprio sito Web. Si copiano i collegamenti di tali prodotti e si aggiungono al sito/blog come collegamenti ipertestuali. Questo è sicuramente il metodo più semplice ed efficace per promuovere i prodotti affiliati Amazon sul tuo sito.

Banner Come per i link ai prodotti, i banner possono essere aggiunti al tuo sito semplicemente copiando e incollando il codice nel tuo editor WordPress sulle pagine o sui post che desideri vengano visualizzati.

Mobile Popover: semplifica l’esperienza di acquisto mobile aggiungendo informazioni sui prodotti, recensioni e prezzi ai collegamenti esistenti. Per accedere a questa funzione, dovrai aggiungere il codice HTML generato da Amazon al tag del tuo sito web </body>. Un poco più complicato dei sistemi precedenti, ma Amazon dà istruzioni precise su come utilizzare questa risorsa.

Annunci  Shopping: sono annunci specifici per la tua nicchia: puoi sceglierli tu o lasciare questa mansione ad Amazon che sceglierà i prodotti giusti a seconda della pagina o articolo e delle ricerche dei visitatori.

Facebook e Twitter: puoi condividere i  link di prodotti, oltre a immagini e informazioni extra, con un semplice clic di un pulsante direttamente da Amazon.

mezzi di promozione del programma di amazon

Fai solo attenzione a non aggiungere un numero esagerato di annunci o banner perché potresti disturbare i visitatori del tuo sito e questo potrebbe allontanarli. La pubblicità deve essere un di più, altrimenti otterrai l’effetto contrario.

Inoltre è importante che il sito o blog che utilizzi per fare business con il programma di affiliazione Amazon, abbia contenuti di qualità che possano aiutare l’utente a capire i vantaggi dei prodotti che sono presenti nel tuo sito. Infatti ti consiglio di scrivere recensioni e articoli con delle guide dettagliate che possano essere di grande aiuto ai tuoi visitatori.

Come puoi constatare guadagnare grazie ad Amazon è molto semplice. Quello che può essere meno semplice è impostare un buon sito nella nicchia che hai scelto. Ma vediamo insieme anche questo in modo che possa rendertelo semplice e comprensibile.

Primo Step: scegli una nicchia

scegli una nicchiaPer registrarti al programma di affiliazione Amazon devi dimostrare di avere un sito/blog abbastanza seguito.

Scegliere una “nicchia” in cui lavorare con Amazon è un passo molto importante, perciò è bene fare le dovute ricerche prima di decidere.

Tieni presente che la mia esperienza nel settore mi porta a indicarti come primo motivo di fallimento proprio la scelta della nicchia sbagliata in cui andare a lavorare.

Cosa prendere in considerazione:

    • I tuoi interessi personali: visto che devi scrivere tanto, molto meglio farlo per ciò che ti interessa veramente, così non sarà faticoso. In un’altra guida ti darò qualche altra indicazione su come scrivere i tuoi post;
    • Trova prodotti su Amazon: se già sai quale sarà l’argomento su cui vorrai scrivere, cerca i prodotti di riferimento su Amazon. Verifica che i prodotti abbiano una vasta scelta, in modo da poter avere molti argomenti. E’ inoltre anche molto importante che tu scelga prodotti con ottime recensioni (ti consiglio di stare dalla 4 stelle in su) perché poi i tuoi visitatori dovranno acquistare i prodotti da te consigliati;
    • Controlla il mercato per la tua nicchia – e’ fondamentale che la tua nicchia abbia un buon mercato; controlla su Amazon le recensioni di quei prodotti: più sono le recensioni più grande è il mercato. Se scegli una nicchia troppo piccola, sicuramente ti sarà facile posizionarti, ma non farai grandi soldi;
    • Controlla la concorrenza : una ricerca su Google ti darà un’idea della concorrenza. Guarda i siti della concorrenza e valuta la loro qualità oggettivamente. Controlla questi siti e valuta la loro qualità. Se dovessi renderti conto di avere dei competitor molto forti (un esempio su tutti potrebbe essere il sito di Aranzulla) ti consiglio di prendere in considerazione un’altra nicchia;
    • Commissioni:  le commissioni che potrai guadagnare dipendono da molte cose: categoria, prezzo, mercato. La commissione Amazon varia in base alla categoria di prodotto, con alcune categorie inferiori all’1%, mentre altre al 12%. Quindi fai bene i tuoi calcoli e cerca di scegliere categorie che abbiamo una buona percentuale. Alle volte io scelgo categorie con basse percentuali a favore dell’alta richiesta di quel prodotto.

Inoltre, fai attenzione a non  scegliere una nicchia “stagionale”. Una nicchia che dipende dalla stagione annuale o dalla popolarità di qualcuno può essere pericolosa e remunerativa solo per un periodo determinato facendoti poi ritrovare a guadagnare zero in altri periodi.

Secondo Step: scegliere una piattaforma per il tuo sito web

piattaforma per siti web in affiliazione

Una volta che hai deciso con quale settore partire, sei pronto per costruire il tuo sito di nicchia Amazon.

Esistono numerose piattaforme di creazione di siti web, piattaforme di blogging e software open source che puoi utilizzare per creare il tuo nuovo sito web.

Andiamo ad analizzare le principali:

    • WordPress: questo software open source gratuito offre opzioni di personalizzazione illimitate che ti permettono di creare un sito web secondo le tue esigenze. Semplice e immediato. Perfetto per questo tipo di utilizzo oserei dire;
    • Drupal: un altro software open source gratuito, molto più difficile rispetto a WordPress, anche se con le stesse possibilità. Sicuramente lo consiglio per chi ha esperienza di programmazione;
    • Squarespace: questo servizio in hosting ti consentirà di creare rapidamente e facilmente un sito Web completo utilizzando il suo generatore di siti web. Non è però gratuito e neppure economico oltre che non indicato in ottica di posizionamento sui motori di ricerca;
    • Wix: un’altra soluzione all-in-one. Offre un’esperienza di progettazione rapida, facile e divertente. Tuttavia, le personalizzazioni sono limitate nella versione gratuita e quella a pagamento non è così conveniente;
    • Weebly: offrendo un’esperienza di progettazione simile a Wix, Weebly è facile da usare e la creazione di un sito Web può richiedere solo pochi minuti. Ma, anch’esso è limitato nella versione gratuita;
    • Joomla: questa è stata per anni l’unica vera alternativa a WordPress, ma poi la distanza tra i due si e allungata di parecchio. Sicuramente ottima piattaforma, ma nulla a che vedere con WordPress. Per i più audaci consiglio anche di provarla.

Tuttavia, sia che tu sia un principiante o un designer esperto, io consiglio tutta la vita l’uso di WordPress. Io lo uso da anni ed ho realizzato centinaia di siti internet e blog con questa piattaforma e posso garantirvi che è la soluzione ottimale non solo per partire, ma anche per far crescere il vostro business.

Terzo Step: scegliere un dominio e uno spazio hosting adatti

affiliate amazonSe hai scelto di costruire il tuo sito web usando WordPress, proprio come ti ho consigliato prima, il primo passo nel processo di creazione di un sito di nicchia per il programma di affiliazione Amazon, è quello di registrare un nome di dominio e selezionare un servizio di hosting.

Ti può sembrare un aspetto secondario o meno importante, ma in realtà non è affatto così.

Infatti il successo della tua strategia di affiliate marketing passa obbligatoriamente attraverso questi due step e ti consiglio anche di prestare la massima attenzione a questi aspetti che potrebbero compromettere, se non gestiti in modo corretto, tutta la tua strategia di business.

Registra un dominio

Un dominio web può essere facilmente registrato con una piattaforma apposita come per esempio Namecheap oppure Register. I domini possono avere differenze di prezzo a seconda dell’estensione (.COM; .IT).

In ogni caso non sono mai cifre esose ed è proprio questo il motivo per cui consiglio caldamente che tu prenda in seria considerazione la possibilità di acquistarne uno invece che usare quello gratis.

I provider di hosting a volte includono anche un dominio gratuito con i loro pacchetti di hosting, quindi vale la pena controllare prima di acquistare il nome del dominio per evitare di investire cifre inutilmente.

Quando selezioni un dominio, scegli un nome che contenga una parola chiave che rappresenti la tua nicchia o il tipo di prodotto principale.

Ciò non solo aiuterà i potenziali clienti a trovare il tuo sito, ma migliorerà anche la SEO del tuo sito per quella parola chiave.

Un esempio è questo Blog Frigoriferidaincasso.it che come vedi nel nome di dominio ha esattamente quello che rappresenta la micro nicchia ed è anche facile da ricordare per gli utenti.

Seleziona un servizio di hosting

Oltre a un dominio, dovrai anche acquistare l’hosting per il tuo sito web. Anche in questo caso i servizi di hosting e i pacchetti differiscono notevolmente nel prezzo e nelle caratteristiche offerte.

Tuttavia, per coloro che hanno appena iniziato con un sito Web ed il programma di affiliazione Amazon, sarà sufficiente un pacchetto di hosting di base.

In un futuro potrai capire meglio quali potrebbero essere le reali esigenze ed aumentare o cambiare addirittura il tuo Hosting con il quale sei partito.

Ecco quelli che vi consiglio di prendere in considerazione:

    • Bluehost: i piani Bluehost includono un dominio gratuito, un certificato SSL, un’installazione di WordPress. I prezzi sono particolarmente convenienti soprattutto per chi parte da zero;
    • SiteGround: offre hosting veloce e sicuro, SSL e HTTPS, CDN Cloudflare, supporto  e molto altro. anche in questo caso i costi sono irrisori e un enorme vantaggio sicuramente sta nel fatto che hanno un servizio supporto e assistenza tutto in italiano e molto rapido;
    • HostGator: sviluppato per WordPress, offre hosting specifico per WordPress, che include la migrazione gratuita del sito Web, backup giornalieri e rimozione automatica del malware, per citarne alcune funzionalità.

Il mio consiglio è quello di affidarti a SiteGround in modo da avere massimo supporto e soprattutto per quelli di voi che non sono proprio pratici avrete la possibilità di creare in tempi rapidi il vostro sito o Blog.

Man mano che il tuo sito cresce e la quantità di traffico aumenta, puoi aggiornare facilmente il tuo pacchetto di hosting per assicurarti che le esigenze del tuo sito siano soddisfatte.

Quarto Step: Scegli un tema WordPress

tema wordpress per affiliazioneDopo aver acquistato un piano di hosting, segui le istruzioni per connettere il tuo nome di dominio e installare WordPress.

Al momento dell’installazione, per impostazione predefinita, WordPress utilizzerà un tema anonimo fino a quando non sceglierai un’opzione di tema più appropriata.

Ci sono migliaia di temi WordPress, sia gratuiti che premium. Tuttavia, per aiutare il tuo sito ad apparire professionale e assicurare che il layout e il contenuto siano in linea con il tuo pubblico, è meglio optare per un tema adatto per fare Affiliate Marketing

Parlando di temi per WordPress quello che ti consiglio di valutare sono i seguenti:

AzonBooster

AzonBooster ThemeAzonBooster è un tema perfetto per chiunque decida di iniziare a lavorare con il programma di affiliazione Amazon.

Il grande vantaggio sta anche nel fatto che è un tema gratuito con l’obiettivo di aumentare i tassi di conversione proprio perché nasce con questo obiettivo.

I suoi layout chiari, la gamma di funzionalità come blog e l’integrazione con tutti i plug-in di affiliazione del programma di affiliazione Amazon con il Link Builder, lo rendono un’ottima opzione per chi ha un budget limitato o si sta appena avviando nel mondo delle affiliazioni.

Ovviamente come tutte le soluzione gratuite ha qualche limitazione, ma se vuoi in questo modo potrai partire da subito anche senza dover investire molti soldi.

REHub

REHub theme amazonREHub è un tema WordPress premium che puoi acquistare da ThemeForest.

Questo tema moderno viene fornito con una gamma di funzionalità integrate ideali per la creazione di un sito Web che si basi sul business di Affiliate Marketing con Amazon.

Le caratteristiche includono tabelle di confronto dei prezzi, filtro avanzato dei prodotti, supporto per plugin di affiliazione e molto altro.

Ti segnalo che il prezzo per avere tutto questo di cui tu ho parlato non è affatto esagerato… Infatti con un piccolo investimento (che ti consiglio caldamente di fare) di soli 59 $ ( parliamo quindi id circa 50 €) ti ritrovi con un sito web professionale che potrà portarti sicuramente guadagni più alti.

Elegant Themes

Elegant ThemesElegnat Themes è sicuramente una delle soluzioni migliori per chi decide di fare Business Online e che è alla ricerca di un modo su come fare soldi online per riuscire a lavorare da casa.

Oltre a questo, io ti consiglio di utilizzare di tutti i temi che Elegant Themes mette a tua disposizione, quello appositamente dedicato ai Blog Magazine.

In questo caso ti sarà molto più semplice gestire la creazione di contenuti e la gestione di tutti i plugin dedicati ai prodotti in affiliazione su Amazon.

Inoltre, per quanto riguarda l’investimento, avrai la possibilità con una cifra di circa 200 € di poter utilizzare a vita tutti i lodo plugin, temi e supporto. Ti consiglio di prenderlo in seria considerazione soprattutto se vuoi far diventare questo un tuo business principale.

Quinto Step: crea contenuti per il tuo sito o blog

creazione di contenuti per programma di affiliazioneEsistono diversi tipi di contenuti che ti aiuteranno a promuovere i prodotti affiliati.

Questi includono recensioni di prodotti, guide di prodotti e tabelle di confronto prodotti, nonché guide per la risoluzione di problemi individuali e articoli di condivisione di esperienze.

Ti anticipo già che questa fase è davvero molto delicata ed importante e molto spesso è quella dove molti falliscono.

Creare un sito web o un blog senza preoccuparsi di come fare a creare contenuti da inserire al suo interno è l’errore peggiore che potresti fare perché Google adora i contenuti e ti manderà un sacco di traffico web se lo accontenti.

Recensioni dei prodotti

Le recensioni dei singoli prodotti approfondiscono le funzionalità e l’esperienza di un prodotto. Queste recensioni mirano a fornire tutte le informazioni di cui un potenziale cliente potrebbe aver bisogno prima di effettuare un acquisto.

Spesso sono anche i contenuti che determinano il maggior numero di conversioni, quindi assicurati che le tue recensioni siano dettagliate e di alta qualità. Fornisci la tua opinione e la tua esperienza sull’uso del prodotto, rendendo le tue recensioni degne di fiducia.

Anche le immagini del prodotto in uso, o da diverse angolazioni, possono aiutare a indirizzare le vendite. Ovviamente dipende sempre dal tipo di prodotti che andrai a recensire.

Raccolta di Prodotti

In un business basato sul programma di affiliazione Amazon, sicuramente lavorare sulla comparazione di prodotti ti potrà essere di molto aiuto.

Una recensione di prodotti può aiutare i potenziali clienti a restringere le loro opzioni di scelta grazie al fatto che il lavoro più duro lo hai fatto tu. Se vuoi vedere un esempio di consiglio questo sito www.martellodemolitore.com.

L’utilizzo di una tabella di confronto, visualizzata all’inizio o alla fine di un articolo, può aiutare a mostrare chiaramente come si confrontano i prezzi di prodotti diversi e/o a  mostrare una panoramica delle loro caratteristiche.

Collega i prodotti nella tabella direttamente ad Amazon in modo che quando il tuo visitatore clicca sul tuo link di affiliazione possa andare direttamente sulla scheda dello specifico prodotto.

Per aumentare i click e quindi le conversioni, ti consiglio di inserire nelle tabelle le seguenti informazioni:

    • Caratteristiche principali
    • L’esperienza utente
    • Recensioni e valutazioni
    • Prezzo

Confronto di prodotti

Il confronto tra due prodotti fatto grazie ad un buon articolo, consente di mettere in luce le caratteristiche ed indirizzare il cliente all’acquisto.

In pratica, la creazione di articoli di Prodotto VS Prodotto consente di delineare le caratteristiche di due diversi prodotti in modo approfondito.

Come per le raccolte di prodotti, è possibile confrontare le diverse funzionalità, discutere l’esperienza utente e considerare chi si adatta meglio al prodotto.

Tuttavia, questi articoli di confronto tra solo due prodotti ti consentono di entrare in maggiore dettaglio rispetto ai post con all’interno le tabelle di raccolta prodotti, fornendo comunque al tuo pubblico una panoramica dei due prodotti principali.

Perché questo tipo di articolo funzioni è importante che tu vada bene nel dettaglio del confronto e faccia capire quali sono i vantaggi e gli svantaggi nell’acquistare l’uno oppure l’altro.

Guide sulla risoluzione dei problemi o condivisione di esperienze

Altra opzione è quella di scrivere articoli che non mirino alla vendita “ad ogni costo”, ma solo a specificare qualità e convenienza di un prodotto.

Oppure la redazione di articoli sulla base dei problemi degli utenti per la risoluzione di essi. Sono tutti espedienti che aumentano visitatori e fiducia e, di conseguenza, le vendite.

Ecco nella pratica cosa intendo dire.

    • Esperienze di vita: se la tua nicchia è nel settore dei viaggi, condividi le esperienze delle tue spedizioni. Discuti i luoghi che hai visitato, i luoghi che hai visto e gli hotel in cui sei stato. Non solo queste saranno informazioni interessanti e utili per il tuo pubblico, ma puoi anche inserire prodotti del programma di affiliazione Amazon nel tuo testo. Promuovi per esempio l’equipaggiamento che hai preso, i libri che leggi e gli abiti da viaggio che indossavi.
    • Tutorial: se la tua nicchia è nella cucina, potresti aggiungere tutorial di cucina al tuo sito web. Condividi diverse ricette, ingredienti, metodi di cottura e dettagli di presentazione dei piatti. È importante sottolineare durante i tuoi tutorial che è possibile acquistare le attrezzature che hai usato tu e di cui le persone avranno bisogno quando provano a realizzare questi piatti.
    • Come fare a: hai scelto una nicchia che vende biciclette e parti di biciclette? Quindi scrivi articoli pratici su tutto ciò che riguarda la bici: come eseguire la manutezione della tua bici, come sostituire una camera d’aria o come controllare le tue marce. Questo non solo aiuterà con la SEO, ma puoi anche promuovere prodotti, parti di biciclette e biciclette in tutti i tuoi articoli.

Come puoi vedere, ci sono numerose opzioni di scelta dei contenuti per i siti Web o Blog che vogliano lavorare con il programma di affiliazione Amazon.

Assicurati che i tuoi contenuti siano ben scritti e utili per i tuoi lettori, aiutandoli a prendere una decisione sui prodotti da acquistare.

Immagini belle e grandi da utilizzare nel testo aiutano le tue pagine a interagire con potenziali clienti, quindi assicurati che il tuo sito web sia bello come anche facile da leggere.

IMPORTANTE DA RICORDARE:

Il programma di affiliazione Amazon vuole vedere il sito web o Blog che tu gli indichi durante la procedura di registrazione, completamente finito prima di approvare la tua richiesta.

Pertanto, è consigliabile avere le pagine principali e una serie di recensioni e confronti di prodotti pubblicati prima di presentare la domanda per diventare un affiliato di Amazon. In questo modo sanno che la tua richiesta è seria.

Sesto Step: iscrizione al programma di affiliazione Amazon

programma di affiliazione di amazonA questo punto puoi ricorrere ad Amazon Associates e iscriverti gratuitamente al loro programma di affiliazione. E questa è la registrazione passo per passo:

1- Accedi al tuo account Amazon: o se non sei registrato con Amazon, dovrai inserire alcune informazioni di base per creare un nuovo account;

2- Informazioni sull’account: Aggiungi il tuo indirizzo fisico, segnalando ad Amazon che sei il contatto principale per questo account;

3- Sito web e elenco di app per dispositivi mobili: qui è necessario elencare tutti i siti Web e/o le app per dispositivi mobili a cui si prevede di aggiungere collegamenti affiliati Amazon. Puoi aggiungere fino a 50 siti Web e app, ma se sei all’inizio, aggiungi il tuo dominio principale;

4- Il tuo sito web: i siti Web saranno accettati solo se sono pienamente funzionanti e sono di proprietà del richiedente la registrazione al programma di affiliazione Amazon;

Per quanto riguarda le App dovranno obbligatoriamente essere disponibili su Amazon, Google Play o Apple. Verranno prese in considerazione pagine Facebook e account Twitter solo se si tratta di account attivi con follower;

Non vi è alcuna garanzia che Amazon approverà il tuo sito Web per il suo programma di affiliazione, quindi, come accennato in precedenza, è meglio assicurarsi che il tuo sito web sia pienamente funzionante prima di inviare un’applicazione al programma di affiliazione Amazon;

5- Profilo: ti verrà chiesto di fornire informazioni sul tuo sito web. .Qui devi dire ad Amazon un po ‘del tuo sito e nello specifico di cosa si tratta, a chi è rivolto e quale tipo di prodotti vuoi promuovere;

6- Verifica dell’identità: Amazon ti chiederà di inserire il tuo numero di telefono. Riceverai quindi una chiamata automatica in cui dovrai inserire un numero di pin che verrà generato dopo aver fatto clic su Chiamami.

Una volta completata la procedura di verifica, Amazon ti fornirà il tuo ID associato univoco. Il tuo account è ora configurato e puoi iniziare ad aggiungere link affiliati Amazon al tuo sito web.

NOTA IMPORTANTE: a questo momento hai tempo 180 giorni per portare a termine almeno tre vendite dal tuo sito o l’account sarà chiuso.

7- Fatturazione e imposte: ovviamente prima di inserire i link devi inserire i tuoi dati di pagamento e dati fiscali in modo che Amazon possa poi processare i tuoi pagamenti in modo corretto. Per il pagamento puoi scegliere tra:

    • Pagamento con bonifico bancario
    • Una carta regalo Amazon
    • Essere pagato tramite assegno

Se si sceglie il bonifico bancario, è necessario fornire i dati bancari. Ti verranno inoltre richiesti i dettagli fiscali, incluso il tuo nome o ragione sociale di come appare sulla dichiarazione dei redditi e il codice fiscale.

Ora hai completato la procedura di registrazione per il programma di affiliazione Amazon.

Settimo Step: aggiungi i link di affiliazione Amazon al tuo sito web

Dopo esserti registrato con il programma di affiliazione Amazon, accedi alla tua dashboard di Amazon per iniziare e partire inserendo all’interno del tuo sito o blog i collegamenti ai prodotti presenti in Amazon.

Aggiungi collegamenti dalla tua dashboard di Amazon

link affiliazione AmazonAll’interno di questa dashboard è possibile accedere a collegamenti di prodotti pre-generati che è possibile aggiungere al proprio sito Web o Blog.

Per iniziare, selezionare Collegamenti rapidi per cercare un prodotto specifico o, in alternativa, è possibile fare clic su Cerca prodotto, dove è possibile eseguire la scansione delle numerose categorie per trovare i prodotti più adatti alle proprie esigenze.

Una volta trovato un prodotto appropriato che desideri promuovere sul tuo sito Web, seleziona Ottieni Link.

ottieni link amazon

A questo punto tu ha la possibilità di scegliere tra tre opzioni diverse:

    1. Solo testo: per aggiungere semplicemente un link di prodotto al testo all’interno di una pagina o di un post, selezionare Solo testo. Hai quindi la possibilità di visualizzare un link di testo sul tuo sito tramite codice HTML o semplicemente aggiungere un collegamento ipertestuale ad un testo preesistente. L’opzione più popolare è la successiva, quindi seleziona Link breve, quindi aggiungila come collegamento ipertestuale nell’editor visivo di WordPress;
    2. Testo e immagine: visualizza un’immagine, un testo e un pulsante sul tuo sito, tutti forniti da Amazon. Questo verrà visualizzato con una grafica interattiva che puoi incorporare in qualsiasi pagina o post. Copia semplicemente il codice HTML fornito, all’interno del tuo sito Web WordPress, incollalo nell’editor di testo per la pagina o il post appropriato.

Tutte queste opzioni sono facili e veloci da gestire, semplicemente incorporando la copia del codice HTML o del collegamento nel tuo editor di WordPress. Diamo un’occhiata più da vicino a come farlo …

Dall’immagine sopra, puoi vedere che ho selezionato Testo e immagine. Ci sono quindi tre passaggi da seguire prima di poter inserire il link nel tuo sito Web WordPress …

  • Passaggio 1: personalizza il link. Qui puoi modificare il colore di sfondo e il colore del prezzo del titolo per aiutare l’immagine e il testo a corrispondere alla grafica del tuo sito. Puoi anche scegliere di aprire il collegamento in una nuova finestra e mostrare un bordo;
  • Passaggio 2: anteprima dal vivo. Controlla che ti piaccia l’aspetto della grafica e sei soddisfatto di tutte le modifiche che hai apportato;
  • Passaggio 3: ottieni il codice HTML per il collegamento del prodotto. Qui troverai il codice HTML necessario per aggiungere il collegamento del prodotto al tuo sito Web WordPress. Fai clic su Evidenzia HTML per copiare il codice.

Ora dovrai andare nella dashboard di WordPress e aprire la pagina o il post in cui desideri inserire la grafica del prodotto. Nell’editor di WordPress, passa a Testo e quindi incolla il codice nella posizione appropriata.

editor wordpress amazon

Torna all’editor visivo e qui dovresti trovare l’immagine del prodotto Amazon …

editor visivo wordpress immagine

Infine, Salva , Anteprima per verificare che sia tutto ok live e quindi Pubblica il post o la pagina. Ricorda di fare clic sul link quando sei live col tuo sito per verificare che sia collegato alla pagina del prodotto corretta su Amazon.

Aggiungi link tramite Amazon Associates SiteStripe

Lo strumento SiteStripe di Amazon ti consente di collegare rapidamente il tuo sito Web ai prodotti Amazon senza nemmeno dover aprire la dashboard di Amazon.

Se sei connesso ad Amazon, troverai la barra dei menu di SiteStripe visualizzata nella parte superiore di ogni pagina del sito.

Basta navigare il sito di Amazon da loggato, sfogliando i prodotti come se fossi un cliente. Quando trovi un prodotto adatto alla promozione sul tuo sito, puoi selezionare una delle opzioni dalla barra dei menu di SiteStripe. Questi includono…

    • Solo testo: aggiungi un collegamento al prodotto utilizzando solo il testo sul tuo sito Web. Puoi scegliere tra un collegamento breve o completo, che può quindi essere aggiunto come collegamento ipertestuale a qualsiasi testo nel tuo Visual editor di WordPress;
    • Solo immagine: per visualizzare un’immagine del prodotto, con un collegamento allegato, sul tuo sito Web è sufficiente incollare il codice HTML fornito nell’editor di testo di WordPress;
    • Testo e immagine: visualizza il testo e l’immagine di un prodotto sul tuo sito Web incollando il codice HTML nell’editor di testo sul tuo sito Web WordPress;
    • Facebook: pubblica un’immagine e una descrizione di un prodotto sulla tua pagina Facebook;
    • Twitter: twitta un link al prodotto su Amazon per la visualizzazione dei tuoi follower su Twitter;
    • Annunci commerciali nativi personalizzati: incorpora il codice nel tag </body> per visualizzare gli annunci di prodotti sul tuo sito affiliato.

Come puoi vedere, SiteStripe è uno strumento semplice e veloce che ti permetterà di inserire collegamenti sul tuo sito web anche se non sei un esperto di codice HTML o simili.

Installa il plugin Amazon Associates Link Builder

Il programma di affiliazione Amazon ha un proprio plugin WordPress per creare direttamente i Link che puoi scaricare gratuitamente dalla directory di WordPress (ti avviso però che questo plugin è ancora in beta e quindi non proprio affidabile).

Questo plug-in ti consentirà di cercare prodotti nel catalogo Amazon, accedere a informazioni sui prezzi e sulla disponibilità in tempo reale e aggiungere facilmente collegamenti di prodotti ai tuoi post e alle tue pagine.

E tutto ciò può essere fatto senza nemmeno dover lasciare la dashboard di WordPress.

Tuttavia, è importante notare che questo plugin non può essere utilizzato fino a quando il tuo account non viene verificato da Amazon.

Pertanto, quando ti iscrivi per la prima volta al programma di affiliazione Amazon dovrai aggiungere collegamenti tramite la dashboard di Amazon o SiteStripe.

Dopo aver effettuato tre vendite e verificato l’account, è possibile installare e collegare il plug-in Link Builder. Diamo un’occhiata a come farlo …

Per iniziare con il plugin Amazon Associates Link Builder, apri la dashboard di WordPress e seleziona Plugin > Aggiungi nuovo. Quindi digita Amazon Associates Link Builder nel filtro di ricerca.

Dopo che WordPress ha recuperato il plug-in, fai clic su Installa ora > Attiva. Ora troverai un menu Associates Link Builder nella barra dei menu di WordPress.

plugin link amazon

Successivamente dovrai registrarti con l’API di pubblicità dei prodotti Amazon. Per fare ciò, torna alla dashboard di Amazon Associates e seleziona Strumenti > API pubblicità prodotto. Seleziona Partecipa, quindi copia la chiave di accesso e la chiave segreta.

Ora torna alla dashboard di WordPress, seleziona Associates Link Builder > Impostazioni e incolla i dati. Il tuo account Amazon Associates e il sito Web WordPress saranno ora connessi.

Una volta impostato, dall’editor di WordPress potrai:

    • Cercare e selezionare prodotti da Amazon;
    • Aggiungere hyperlink dinamici ai tuoi contenuti, collegandoti a prodotti specifici su Amazon;
    • Mostrare una gamma di prodotti scelti in carosello (che puoi incorporare ovunque all’interno di una pagina o di un post);
    • Scegliere tra una serie di modelli di carosello di prodotti, tra cui un modello di carosello di griglia e un modello di carosello di singoli prodotti;
    • Se vendi su più di un marketplace Amazon, puoi scegliere di utilizzare la funzione di geotargeting, che visualizzerà contenuti ai tuoi visitatori in base al loro stato di appartenenza.

Evidentemente, l’uso del plugin WordPress è un modo efficace per garantire che il tuo sito web sia automaticamente aggiornato. Pertanto, una volta che il tuo account Amazon Associates è stato approvato, il tuo prossimo passo dovrebbe essere l’installazione di questo plugin o qualcosa di similare.

Ottavo Step: come promuovere un sito web affiliato al programma di affiliazione Amazon

promozione sito web affiliazione Amazon

Dopo aver aggiunto i collegamenti e le immagini dei prodotti al sito Web o Blog della tua nicchia di prodotti, il passaggio successivo è promuovere i tuoi contenuti e indirizzare il traffico verso il tuo sito.

Ricevendo alti volumi di traffico, composto dal tuo pubblico di interesse, aumenterai i click-through su Amazon e, in definitiva, aumenterai le vendite.

Quindi ora diamo un’occhiata ad alcuni modi chiave per promuovere il tuo sito web con il programma di affiliazione Amazon in modo da riuscire a generare vendite in modo costante e duraturo.

Produrre contenuti rilevanti

Mantenere aggiornato il tuo sito Web con contenuti pertinenti è una strategia chiave per attirare nuovi visitatori e invogliare le visite di ritorno. Ricapitoliamo rapidamente i tipi di contenuto efficaci per un sito Web di nicchia che lavori con il programma di affiliazione Amazon (anche se vi ricordo che questo ragionamento vale anche per tutti gli altri):

    • Recensioni di singoli prodotti;
    • Caroselli di prodotti
    • Prodotto VS Prodotto
    • Guide, manuali e tutorial

Quando scrivi questi post, identifica le parole chiave che il tuo pubblico di destinazione sta cercando. Ciò consentirà di classificare i tuoi contenuti nei motori di ricerca e raggiungere nuovi potenziali acquirenti.

L’installazione del plug-in gratuito WordPress, RankMath , sul tuo sito Web può aiutarti a ottimizzare i tuoi post per il tuo target e i motori di ricerca. RankMath evidenzierà come migliorare la SEO dei tuoi articoli, migliorare i tuoi metadati, ti darà consigli su come migliorare la tua scrittura e molto altro.

E’ uno strumento in inglese che non è provvisto della traduzione in italiano, ma ti anticipo che non è così complicato da usare anche se solo in inglese. Il mio consiglio è di provarlo e valutare personalmente.

Fai crescere la tua mailing list

Raccogliere email da persone che hanno visitato il tuo sito Web è una base di partenza fondamentale per creare una mailing list e contattare coloro che hanno mostrato interesse nei confronti della tua nicchia.

Le e-mail inviate daranno news su prodotti, informazioni e notizie di interesse per il tuo pubblico. Questo dovrebbe incrementare i tuoi iscritti e di conseguenza anche le vendite su Amazon.

ConvertPlus è una soluzione di generazione di lead Premium che ti permetterà di aggiungere bellissimi moduli e pop-up opt-in al tuo sito Web WordPress. Visualizzando al tuo pubblico moduli eleganti, mirati e altamente ottimizzati, aumenterai rapidamente la tua mailing list.

Io lo uso personalmente su diversi miei siti internet e devo dirti che a mio parere non ha nulla da invidiare ai più costosi competitor.

Costruisci un seguito sui social media

Costruire un seguito sui social media è un’altra strategia chiave per aiutarti a promuovere il tuo sito affiliato di Amazon. I social media ti aiutano non solo a rimanere in contatto con i visitatori di ritorno, ma anche a consentire l’esposizione del tuo sito a nuovi segmenti di pubblico.

Monarch di Elegant Themes è un plugin premium che ti permetterà di aggiungere bellissimi pulsanti di social sharing al tuo sito web.

Visualizza i pulsanti in un massimo di cinque posizioni diverse, incluse immagini e video, sopra e sotto il contenuto, su una barra mobile. Questo strumento non solo condividerà i tuoi contenuti, ma incoraggerà anche i visitatori sul tuo sito a seguirti su social.

Scrivi i post su siti altrui

Scrivere post sui siti della concorrenza e altri siti web nella tua nicchia è una strategia chiave per aiutarti a coinvolgere il tuo pubblico di interesse.

Contatta i siti nel tuo settore e chiedi di contribuire con i post. Questi dovrebbero mostrare la tua info box nella parte inferiore dell’articolo con un link al tuo sito.

Assicurati che gli articoli siano interessanti e di alta qualità. Ciò impressionerà i lettori e li incoraggerà a fare clic e a controllare il tuo sito web.

Prendendo il tuo nome là fuori come esperto nel tuo campo, il tuo pubblico di destinazione sarà più propenso a leggere e fidarsi delle tue recensioni. E alla fine fare acquisti in base ai tuoi consigli.

Molto spesso questa strategia viene trascurata, ma in realtà è molto redditizia. questo perché potrai acquisire traffico in target con i tuoi obiettivi a costo praticamente zero!

Considerazioni finali sul programma di affiliazione Amazon

Se hai seguito tutti i passaggi precedenti, ora avrai un sito Web che è perfetto per lavorare appunto con il programma di affiliazione Amazon.

È ora importante mantenere aggiornato il tuo sito Web: continua a pubblicare nuovi contenuti e ad aggiungere collegamenti per nuovi e pertinenti prodotti Amazon, nonché a promuovere continuamente il tuo sito. In bocca al lupo!

Hai domande su come iscriverti al programma di Amazon o su come creare il tuo sito web o Blog di nicchia nel settore delle affiliazioni? In tal caso, ti invito a scrivere nei commenti sotto e sarò felice di aiutarti.

Related posts

Give a Reply

SCOPRI COME RIUSCIRE A GUADAGNARE
500 € AL GIORNO LAVORANDO DA CASA 

Copie Limitate!
Scarica subito la tua GRATIS!
Scopri tutto quello di cui hai bisogno per capire come funziona l'Affiliate Marketing e riuscire a fare soldi lavorando da casa!
SCARICA SUBITO GRATIS
ODIO lo SPAM e non ti invierò mai comunicazione che non desideri!
close-link
Scarica il mio eBook GRATIS!
Scopri come diventare il Prossimo Blogger a Guadagnare Cifre da 150.000 € l'anno!
SCARICA GRATIS
close-image